Ci fai una foto?

L’aria è pulita, l’odore è quello di Genova.

Sono appoggiato ad uno stipite e guardo Danilo che si fuma con calma una sigaretta deformata: la sua manualità nell’arrotolarsele subisce qualche colpo quando la serata si fa veramente lunga, e siamo quasi a mezzanotte con almeno altre 4 ore di lavoro davanti.

Io odio i selfie, ci fai tu una foto?” mi dice chi sta fuori a rinfrescarsi le idee e a contrastare un’alcolemia che si avvia verso l’impennata di mezzanotte, e mi passa il suo telefono.

Inquadro nello schermo e scatto.

“Guarda li odio anche io, e cerco semmai delle superfici riflettenti. Senti, vi faccio volentieri due foto, e la seconda ve la scatto con la mia macchina fotografica e poi ve la spedisco”.

Tiro fuori dalla sacca la signora tedesca a telemetro: imposto 3200ISO e un’apertura a 1.4. Il tempo è poco sotto il trentesimo di secondo. Quello che mi piace nel connubio tra questa macchina e il suo vetro è che riesco esattamente a realizzare quello che voglio …

friends in matteotti

Annunci

6 commenti

  1. Questo è il principe dei selfies. Bellissimo scatto!

  2. Bellissima foto. Saranno molto contenti anche i due modelli 🙂

    1. 🙂 Adulatrice bucolica!

  3. Io adoro l’apertura a 1.4, anche se la uso con una ragazza giapponese invece della tua signora tedesca 🙂

    1. una geisha Nippon Kogaru?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: