Appena ha sentito l’odore del paraurti ha reagito con una serie di giaculatorie.

You make too much drama” ha risposto il tassista al pedone che stava attraversando la strada mentre parlava animatamente al telefono e, non si accorgeva delle macchine che lo stavano falciando.

My friend, I’m not in a hurry. Slow down you f***ing car: you can then easily kill yourself when you are alone after dropping me off“, gli suggerisco per stimolarlo a una guida più sicura che mi permetta di svitare le unghie dal cruscotto.

You make too much drama, boss” mi risponde, e capisco che questo è il suo mantra. Mi rassegno al mio destino e viaggio in uno spazio-tempo affollato di altre astronavi a 8 cilindri che vengono sfiorate con cambi di corsia ad angolo retto in violazione dei principi di dinamica e inerzia.

Il taxi mi sta riportando indietro verso casa, dopo aver passato un paio d’ore all’ultima giornata del Qasr al Hosn Festival, dove per una decina di giorni viene promossa la cultura e le tradizioni locali. La manifestazione prende il nome dal Forte, più antica struttura in pietra di Abu Dhabi, costruito nel 1761 a difesa dell’unico pozzo di acqua dolce, divenne anche la residenza dello sheik al governo dell’isola.

Qualche scatto di questo pomeriggio …

qasr al hosn 5 qasr al hosn 10 qasr al hosn 3

 

It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

2 Comment on “Too much drama

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: