Topolino in 23 Echo

Mentre mi guardavo l’ultimo documentario di Michael Moore, “Where to invade next“, una sarcastica parodia sulle campagne belliche americane in un viaggio attraverso la cultura, lo stile di vita e il benessere sociale dell’Europa, mi è scattata l’imitazione delle belle storie scattate, delle belle immagini raccontate, e dei bei libri dipinti  (e i tre ossimori sono voluti) da Pendolante nel suo blog (qui il link).

La passeggera nella fila davanti alla mia si stava godendo la lettura di un Topolino, piacere che io penso di aver abbandonato almeno 50 anni fa!

Annunci

7 commenti

  1. Mau, sono lusingatissima… Adulatore per ossimori 🙂

  2. L’ha ribloggato su Pendolantee ha commentato:
    Lettrice volante

  3. Topolino non si può abbandonare. 😀

    1. sono d’accordo con Gianni!

      1. Se ci sente Walt Disney Italia ci dà un premio (anche un abbonamentino spero…)

  4. Credo di aver letto Topolino fino a circa 23 anni. Poi però mi sono stufato della pubblicità che ha invaso le pagine spesso con contenuti a dir poco “fuori contesto”…
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: