Categoria Filosofia

Dies irae, dies illa

Ogni tanto potrei perdere la pazienza, ma non si fa: non è educativo. Apro allora i cassetti di ricordi, di studio o di cultura generale e tiro fuori delle minchiate che ammorbidiscono leggermente le mie posizioni, leggendariamente intransigenti, e offro un po’ di materiale per riflettere ….

Un Mercoledì di Ordinaria Follia

Dovevano arrivare tra mezzogiorno e le 18, volendo dio: la divinità della zona è stata contattata da quella europea per una chiacchierata e assieme hanno deciso di mettere alla prova la mia fede incrollabile, il mio leggendario ottimismo e il mio approccio montessoriano ai problemi della vita. Snocciolo bestemmie a caricatori da 25 ….

PANTA REI

Riprendo penna e calamaio dopo una settimana di assenza: non vogliatemente ma temo che per questo primo mese non riuscirò ad essere frequente come vorrei. Segni di follia e precisione di processo nel post di oggi ….

Êtes-vous un photographe?

Cammino e faccio parlare le persone. Le ascolto e le fotografo. Storie e immagini si fondono in una città di forte tolleranza ed eccellente integrazione di cultura, storia, tradizioni e vite ….

уважение

Riflessioni sull’importanza della coerenza nei rapporti e sulla storia di un’esperienza difficile ma splendida. Ho passato la sera a parlare, con 3 cari amici, di fotografia e di sogni: non potevo scrivere qualcosa che non fosse in sintonia con tutto questo ….

Dunque, spiegamelo ancora …

Un’espressione mi trascina in un piccolo vortice di ricordi: un genio anarchico che ha teorizzato la grammatica trasformazionale. Mi fermo in tempo prima di seccare tutti con un post cattedratico e filosofico: comincia una nuova settimana e, dall’odore, mi sembra un filo di merda come la precedente, ma me ne devo fare una ragione, è ovvio!