Benedetto è apparso con in mano una tangibile prova dell’esistenza di un Dio, la “torta zena” della pasticceria Klainguti: potenziale calorico simile al berillio fuso, ma, anche per un non-dolcista come me, un’autentico concentrato di 39 vizi gastronomici capitali.

La giornata è stata invece consacrata all’imitazione di Mosè, nel suo celeberrimo pezzo di quando separa le acque e fa passare il gruppo vacanze attraverso il Mar Rosso: ha sempre piovuto cosí tanto che Beria riusciva a nuotare nelle pozzanghere con aria interrogativa.

Giro per Genova e, al solito, faccio qualche danno fotografico ….

20130330-190657.jpg

20130330-190746.jpg

20130330-190449.jpg

20130330-190941.jpg

It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

4 Comment on “Ego te absolvo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: