C’è una gioia collettiva che rasenta quasi la frenesia nel Parco Shinjuku Gyuen, e in centinaia sono accorsi per la prima “vera” giornata di primavera dove gli alberi di ciliegio fioriscono in un collettivo lavoro di sbocciatura. Il traffico in ingresso è infernale ma ordinatissimo e il parcheggio è sold-out sin dalle prime ore del mattino.

Famiglie, ragazzi, anziani, girano tra gli alberi e nei prati con una felicità negli occhi che è testimonianza di una cultura differente dalla nostra, dove la natura e le sue manifestazioni rivestono valori differenti e più sentiti.

Lo scatto, l’autoscatto, lo scatto collettivo, la macro-fotografia sul fiore sono dominanti comportamentali, con qualsiasi mezzo, dal telefonino alla macchina consumer, alla ultra-professionale con seguito di treppiedi e accessori da far impallidire chiunque. È una divertente voglia di testimoniare, di confermare, di condividere questo momento.

Ho scattato un po’ di immagini a chi scattava immagini, e poi son partito per Hakone a vedere il Monte Fuji ….

japd4 7 japd4 4

 

It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

6 Comment on “Ciliegi selfie

  1. Pingback: Sakura dei poveri | ognigiornotuttigiorni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: