Filipino-Gaelic Coffee

Alasdair Mhic o ho, Cholla Ghasda o ho. 
As do laimh-s’ gun o ho, Earbainn tapaidh trom eile
Chall eile bho chall a ho ro , Chall eile bho chall a ho ro. 
Chall eile huraibh i chall a ho ro, ‘S haoi o ho trom eile
As do laimh-s’ gun o ho, Earbainn tapaidh o ho 
Mharbhadh Tighearna o ho, Ach-nam-Brac leat trom eile
Chall eile bho chall a ho ro, Chall eile bho chall a ho ro 
Chall eile huraibh i chall a ho ro, ‘S haoi o ho trom eile

Sir, are you feeling ok?” Mi chiede Sheryl, che sforna croissant e dolci assortiti nella caffetteria che ho sotto casa. Non mi sono accorto che nella routine del “porta-le-camicie-a-stirare“, seguita dal “raccatta-la-carta-igenica-che siamo-al-francobollo“, stavo girando con le cuffie addosso e canticchiavo (in Gaelico, che ovvio non conosco) il brano “Alasdair Mhic Colla Ghasda” dei Capercaillie.

Band Scozzese, attiva sin dagli anni ’80 e tutt’ora molto seguita, ha un repertorio dove si mescola la tradizione gaelica con new age, affidandosi al buon gusto dei virtuosismi dei componenti, ma soprattutto alla gran bella voce di Karen Matheson che, malgrado abbia men battuto la pendola dei 50 anni, riesce sempre a incantare (vedi nei commenti il loro brano in versione live).

“Si, grazie, stavo solo canticchiando un brano”. “Non è che vuoi assaggiare i miei croissant? Li ho appena sfornati!

“Cara Sheryl, sto tentando di perdere peso: se mangio una delle tue bombe caloriche poi devo andare fino a Khalifa City di corsa e ritorno per bilanciare, e non penso di avere il fisico per 38 chilometri di sgroppata stamani”. “Yes sir, you are right, there is a lot of butter, but that is what makes them special“.

Come non fotografare la sua sincerità?

filipino coffee 3 filipino coffee 4

 

11 commenti

  1. E qui vi faccio ascoltare la ballata, con la bella voce di Karen ..

  2. Naaa! Davvero hai resistito a quel bancone pieno di delizie?!
    Hai una volontà di ferro 🙂

    1. no, ho un’obesità in agguato …

  3. Salutami anche Sheryl per favore. Ho cenato alla Brioche per tre anni (non volendo affrontare il problema dell’arredamento di una cucina, che hai descritto molto bene nei tuoi ultimi post). Sheryl e co. erano la mia famiglia…

  4. ps: alla Brioche fanno un ottima white omelette e trancio di salmone. ideale per una dieta Dukan attack..

  5. Latha math dhut,
    sono felice che la Cami venga a fare un po’ di sabbiature, credo che il tuo frigo e la dispensa verranno finalmente usati come gli si confà.
    Per le brioches, mi inchino all’erculea volontà, la mia é inversamente proporzionale al numero di dolci presenti nel buffet.

  6. Molto bello il brano (non conoscevo, ringrazio il dj che è in te 😉 ) ma quella meraviglia di dolci … !!!
    “Ora e sempre Resistenza” diventerà il tuo motto?
    Ciao!!! 🙂
    Primula

    1. Beg, vista la mia formazione politca potrebbe anche essere un motto azzeccato….

      1. Io lo trovo fantastico … sempre attuale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: