Beach closed

Stamani sono andato a correre a Saadiyat Beach: un bel nastro di spiaggia di una quindicina di chilometri di lunghezza, con un vento teso da nord che ieri ha portato una pessima sand-storm, mentre oggi agita solo un filo le acque del Golfo.

Saadiyat è un’oasi naturalistica: acqua azzurra e verde cristallina, spesso si vedono delfini da queste parti arrivare fino quasi a riva. Il divieto di costruzione nei primi 300 metri di arenile, l’accesso controllato in zone attrezzate e il divieto di navigazione nella zona dovrebbe preservare questa bella meraviglia che mi ricorda le coste Arabe del Mar Rosso e l’Inland Sea in Qatar che si affaccia verso l’Arabia Saudita.

Il problema è che stamani il vento e il mare mosso hanno portato a riva quello che maggiormente si produce nelle acque del Golfo: residuati di petrolio, quello che da piccoli chiamavamo “catrame”. Dopo i primi 5 chilometri mi sono accorto che avevo un bello strato sotto i piedi. Bestemmie.

Ho avvisato gli addetti: spiaggia immediatamente chiusa, plotone di tipi armati di rastrello e attrezzi vari a raspare e insaccare le caccole nere. Mi hanno poi dato una paglietta e una confezione di Cif per arrangiarmi e riportare le mie piante dei piedi al colore originale.

Foto: stamani ….

saadya (1)saadiyat

Annunci

12 commenti

  1. Buon fine settimana Maurizio! 65Luna

  2. C’era una pubblicità della Pirelli in cui un corridore, alla fine di una corsa a piedi nudi, mostrava le piante dei piedi in stile pneumatico.
    Però non se li lavava col cif.. eh eh eh
    🙂

    1. Si, la ricordo … beh, sarebbe stato un finale inglorioso 🙂

  3. Uh, caspita… La parola catrame ha evocato ricordi sepolti!!! Da quanto tempo non la sentivo…
    Buona Pasqua, Mau! 🙂

    1. Esatto … se passi di qui vedo di conservartene un pezzettino così ti vengono gli occhi umidi dai ricordi … 🙂

  4. Buone feste caro Maurizio! 🙂

    1. Grazie, anche a te … e NON voglio sapere cosa mangi o cosa bevi, grazie.

      1. 🙂 Hehehe! Appena ripassi in Italia e hai mezza giornata sei invitato a pranzo!

      2. Molto volentieri!

  5. Hai fatto chiudere la spiaggia? Ormai sei diventato una vecchia signora!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: