Qualcuno da Amare il 17 Agosto (1969)

Erano le 8 del mattino del 17 Agosto 1969, quando Grace Slick prese il microfono sul palco, e, nei primi raggi del sole del mattino disse “Alright friends, you have seen the heavy groups, now you will see morning maniac music, believe me, yeah… It’s the new dawn…“. Chitarra e batteria attaccarono un riff già famoso, ma che oggi sarebbe diventato un brano assolutamente immortale, e Grace intonò “Qualcuno da Amare“, “Somebody To Love“.

When the truth is found to be lies, An’ all the joy within you dies
Don’t you want somebody to love? Don’t you need somebody to love?
Wouldn’t you love somebody to love? You better find someone to love, love
When the dawn is rose they are dead, Yes, and you’re mine, you’re mine, you’re so full of red
Don’t you want somebody to love? Don’t you need somebody to love?
Wouldn’t you love somebody to love? You better find someone to love
Your eyes, I say your eyes may look like his, Yeah, but in your head, baby I’m afraid you don’t know where it is
Don’t you want somebody to love? Don’t you need somebody to love?
Wouldn’t you love somebody to love? You better find someone to love
Tears are runnin’, runnin’ along down your breast, And your friends, baby, they treat you like a guest
Don’t you want somebody to love? Don’t you need somebody to love?
Wouldn’t you love somebody to love? You better find someone to love

Eravamo a Woodstock, per 3 giorni di Pace e Musica, dal 15 al 18 Agosto 1969 (durò un giorno di più). I jefferson Airplane, il primo gruppo californiano a raggiungere una notorietà globale, si era già imposto come i profeti della musica psichedelica (fantastico il loro White Rabbit) e quella mattina, per un’ora e mezza incantarono i 400mila che ballavano nel fango.

Mentre “Somebody to Love” era già uscito nel disco “Surrealistic Pillow” del 1967, ed era già ben conosciuto, il brano che fa letteralmente tremare il palco, completamente nuovo, è “Volunteers” … ma questa è un’altra storia.

Foto di oggi? La Mc ….

the mc

3 commenti

  1. Questa citazione sui Jefferson Airplane e woodstock mi fa venire in mente il successivo festival di Altamont ( sui cui c’è un film che ho visto qualche mese fa), dove tra le altre cose uno dei Jefferson Airplane, si è preso un cazzotto in faccia, mentre suonava, da parte di uno degli hell’s angels….evidentemente quello non cercava “somebody to love”….

    1. Altamont è stato un disastro, fino all’omicidio di un ragazzo …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: