Giap-Giap-Ho-Chi-Min

Ieri il Viet-Nam si è fermato per tributare un omaggio a Vo Nguyen Giap, scomparso a 102 anni qualche giorno fa. Personaggio di cultura, spesso inviso al regime, Giap ha guidato il suo paese attraverso la Prima Guerra Indocinese (1946>1954) e poi durante la Guerra Del Vietnam (1960>1975) dimostrandosi uno stratega eccelso, venerato dai suoi uomini e dai suoi concittadini.

Il suo nome è legato ai più significativi eventi militari di quella parte d’Asia: Lạng Sơn (1950), Hòa Bình (1951–1952), Điện Biên Phủ (1954),  Tết Offensive (1968),  Easter Offensive (1972), e la Hồ Chí Minh Campaign che nel 1975 ha messo fine alla Guerra in Viet-Nam. Inutile dire che sono stati tutti incredibili successi militari: che gli hanno valso l’appellativo di “Napoleone Rosso”. Ovvio ricordre che il prezzo di vite umane da entrambe le parti sia stato uno dei drammi della seconda metà del 1900.

Fino all’ultimo si è battuto per le cause nelle quali credeva, compresa quella contro l’espansione (decisa e supportata dal Governo) di una miniera di bauxite in concessione a società chinesi, innescando una crisi e un ripensamento sulle alleanze troppo strette del Viet-Nam con il drago di Beijing. Oriana Fallaci lo ha intervistato in una lunghissima e libera chiacchierata nel 1969, il testo, raccolto nel libro “Intervista con la storia” merita ancora oggi una lettura come documento eccezionale.

Ho un vivo ricordo del nome di Giap attraverso lo slogan scandito nelle manifestazioni studentesche “Giap-Giap-Ho-Chi-Min”.

Foto di oggi? Qualche scatto che ho fatto in giro per Saigon, ai primi di Marzo di quest’anno …

Saigon s1 3 Saigon s1 8

Fantasticamente automatizzata la lavorazione del ghiaccio (notare tipo con sbarra di ferro e sacco di juta)

Saigon bw 7

Annunci

2 commenti

  1. Riguardo alla prima foto, una formazione simile la si poteva vedere dalle parti di Crocefieschi intorno al 1972/73. Il mezzo era il mitico vespone 150 ed i personaggi lo zio alla guida ,mia sorella sulla pedana in piedi, io e mia cugina dietro lo zio 🙂

    1. ne deduco tu fossi molto più magro di adesso ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: