Scale mobili: è stato Jessie Reno, nel 1892 a brevettare un meccanismo che, attraverso un nastro trasportatore rotante, faceva muovere i gradini di una scala. Il termine “escalator”, diventato poi uno standard colloquiale nei paesi anglosassoni, è in realtà un marchio commerciale.

Ero a Bangalore il giorno in cui hanno aperto una nuova shopping mall, indicatore della ricchezza che cominciava ad arrivare nella città grazie agli enormi call-centers, BPO/BPM, software factories che si stavano aprendo. Per la prima volta in città c’era una scala mobile.

Era impressionante la coda di curiosi, famiglie, anziani portati su sgangherate carrozzine a vedere l’incredibile attrazione. Era bellissimo vedere la sorpresa negli occhi di chi, prima esitante, poi conquistato dall’incredulità, incerto metteva i piedi sui primi gradini che poi si sollevavano. Qualcuno ondeggiava, qualcuno rideva. Molti si rimettevano in coda immediatamente dopo per riprovare questo incredibile gioco.

A Sentosa, invece, la gente è abituata alle scale mobili a grappoli ….

stairs 3

It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

5 Comment on “Scale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: