Poche Ore

Poche ore e lascio anche lo spazio aereo australiano, semi-comodamente seduto su un 380 della Singapore Airlines: poi mi toccherà anche prendere un’altro aereo e lanciarmi alla volta della ridente Milano. Ferie finite, tempo di tornare a casa, tempo di fare un bilancio della vacanza.

Dunque, vediamo un po’, cominciamo con giorni di ferie = 15, ore di vacanza = 360, ore di vacanza nella quali comunque ho dovuto lavoricchiare = 18, percentuale di tempo libero (calcolando anche quando dormo, che è un filo “disonesto”, ma sicuramente ottimista) = 95%.

Birre bevute (bottiglie o pinte) = 39, buoni propositi disattesi = 2,347. Buoni propositi disattesi quotidianamente = 157 al giorno di media, ma alcune giornate siamo con punte sopra i 200. Ore di sport/allenamento/corsa/nuoto = 18, vincono le birre 39 a 18, ma ci sono andato vicino. Kilometri camminati/corsi/trascinati nell’ultima settimana = 41, sono tentato di rimanere sul tapis del Changi airport per un po’ per poter arrivare ai 42,195 e dire che ho fatto una maratona.

Ore di volo complessive = 47, pasti in volo rifiutati = 12, pasti in volo accettati = 0, fegato felice. Taxi presi = 14, percorsi sui mezzi pubblici (bus/treno/metro/ferry) = 76. Treni o bus persi per un soffio, cazzo = 3.

Bucati a mano = 4, bucati in outsourcing = 4. Faccio/disfo lo zaino = 9 volte. Acquisti totalmente inutili = 2, acquisti utili = 1. Ostriche ingurgitate al Sydney Fish Market = 72, gabbiani insultati = 112, gamberi Thailandesi alla griglia o vapore = 48, bestemmie per la piccanza della cazzo di insalata Thai “very spicy una minchia, questo è fuoco puro” = 9. Esclamazioni di giubilo per la qualità della T-bone steak che mi sono concesso la sera del compleanno a Paddington = 12.

Nuovi slang acquisiti = 38 (stima per difetto, che la giornata di guida è stata bella densa). Volte nelle quali ho detto pubblicamente “ma che cazzo torno a fare, io resto qui” (in inglese) = 6, volte che l’ho pensato (in qualsiasi lingua, incluso aramaico e urdu) = 1,435,872. Videoconferenze via skype con Beria = 3. Tentativo di usare i punti Esselunga per un upgrade di classe = 2.

La pianto qui: qualche foto scattata tra Taronga, Bondi e Mosman Bay tra ieri e oggi ….

syd 27042014 4

9 commenti

  1. Dici sempre che viaggi leggero e qui parli di uno zaino…

    Uno zaino per 15 giorni? Sei il mio idolo..
    🙂

    1. 12 kg in totale, compreso computer, macchina fotografica e obiettivi. 🙂 not bad

  2. Bellissima la foto del ferry che si avvicina al molo, notevole proprio !!! Hai occhio per i traghetti 🙂

  3. Sto ridendo a crepapelle 🙂 L’unica nota positiva è che tornato qui puoi spacciare i punti Esselunga!

  4. Non so se mi colpiscano di più le ore di volo o le 39 bottiglie di birra…certo che anche i gabbiani insultati eh 🙂

    1. beh, 39 bottiglie in 15 giorni, fanno meno di 3 bottiglie al giorno: considerando che la media individuale Australiana, neonati compresi, è di 4,3 pinte al giorno (8 bottiglie), sono stato un dilettante 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: