Eeeeee … oplà!

Prendo la rincorsa. Eeeeeee …. oplà!

Con la gentilezza estetica di un Billy Facocero Elliott mi stacco nel cielo, e compio il primo balzo tra Milano e London dove poggio il piede per una decine d’ore di lavoro, per poi attraversare nuovamente una fetta di Europa Centrale e un bel tocco di Asia, per atterrare, fresco come un’anatra laccata esposta nelle vetrine dei ristoranti chiesi, a Singapore.

Sono nella lounge e mi chiamano il volo: se Parigi val bene una messa, London, ovvio, vale una pinta di birra (civiltà laica) ….

lonbar

 

 

Annunci

22 commenti

  1. …bella foto…ma trasferirsi in Australia e fare il fotografo no?…

  2. Concordo con Nuzk, sul fatto che tu ti debba trasferire nella terra dei canguri, sia per fare foto, sia per scrivere. Ti confesso che talvolta condivido il tuo post con mia maglie, che è una tua fan e che ti suggerisce di mollare quella roccaforte del capitalismo, non decadente, ma decaduto, per dedicarti alla nobile arte della scrittura.
    …questa era la carota!
    ma veniamo al bastone.
    Certo che per essere un vetero comunista con leggera stempiatura, ami crogiolarti nel lusso del lounge in aeroporto, seguito dal first floor del 747…. ed io che ti volevo il que bei seggiolini tipo Ryan, in cui per entrare devi ungere i braccioli, mentre per allacciarti la cintura devi trasformarti in un contorsionista indiano.
    Goditi, per quanto possibile, la tua trasferta.
    Un abbraccione

    Shrek

    1. Allora, mi prendo il serio impegno di tentare, entro la fine di quest’anno di fare di fotografia e scrittura la mia professione per gli anni a venire. Will try my very best, trust me bro!

      Sul secondo punto, beh … stasera ti mando una foto del frizzantino che mi bevo prima di salire a bordo, molto vetero-millesimato … 🙂

      1. ….prosit! 🙂

  3. Buon viaggio! Aspettiamo racconti e fotografie 🙂
    Australia e fotografia… beh, un programma invidiabile 🙂

    1. Beh, cominciamo con Asia e lavoro, poi si vede: comunque, nella risposta a Paolo mi son preso un gran commitment … 🙂 potrei cominciare col venirti a trovare e realizzare un servizio sul bragnolino o come si chiama quel liquido che da assuefazione ….

      1. Asia e lavoro, lo sai, mi fanno pensare xanax…
        In quanto all’impegno che ti sei preso con Paolo, ti sostengo moralmente (non chiedermi un raisefunding…) perché sarebbe molto bello! Sai che figurone poter dire: – Sì, il nuovo Robert Capa è amico mio… 😉
        Il servizio sul bargnolino inizia, per forza, dal berne un bel bicchierino, dopodiché la strada è in discesa!

      2. Adulatrice etilica! Dopo un buon bicchiere ghiacciato di bargnolino la strada è sicuramente in discesa, e piena di tornanti come il Pordoi (che è un passo dolomitico e non un bestemmione apocalittico).

  4. Buon viaggio! E buon weekend 🙂

    1. Grazie e buone camminate milanesi!

  5. Fresco come un’anatra laccata 🙂
    Oh, a Zena ti si aspetta, guarda che domenica giugno c’è la regata delle Repubbliche Marinare e corteo storico, vieni a Zena, dai!

    1. Mmmmm … mi sa che l’8 Giugno sono ancora a pagaiare su una Dragon Boat e la Regata Storica me la perdo, mannaggia ….

      1. Che peccato 😦

  6. Non capisco cosa beve il signore al tavolino: birra, prosecco o coca cola? Le foto sempre splendide, ma non sbagli mai un bersaglio perbacco?

      1. ohhhhhhhh, erano decenni che nessuno mi diceva più adulatrice! oggi Mauri, se tu vi vedessi e potessi immortalarmi, sembro Shirley Temple, quando aveva otto anni e ballava il tip tap che era una piacere per gli occhi! oggi pomeriggio ho la festa di fine anni di Alice Aurora e devo essere una bella e brava mamma! Allora le parrucchiere mi han trasformata in Mamma Shirley! ma si può?

      2. “parrucchiere” o “pusher”? 🙂

      3. Parrucchiera era era era era del Paleolitico! Facciam così: oggi mi faccio fare qualche foto dalle altre mamme bene, poi se riesco, cosa molto difficile le posto. Con vergogna e umiliazione ma mi dovete vedere anche in questa versione! Un abbarraccione, sperando di riuscire ad abbracciarti tutto in larghezza ed in altezza!

  7. un balzello davvero leggiadro, come è el tuo stile! :-):-):-):-):-)

    1. chi non coglie il sarcasmo e chi invece ne abbonda, eh? 🙂 un abbraccio poetessa rossa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: