Non smetteremo di ridere, mai.

Da poco mi è arrivato l’alert: almeno 12 sono i morti, massacrati dal fanatismo che non tollera l’umorismo, la satira, il pensare diverso, la libertà, il sorriso, la risata.

A Parigi, nella sede di Charlie Hebdo: kalashnikov contro le matite, i pennarelli, le macchine da scrivere. Che vigliaccata.

Nessuna immagine, ma io non smetterò mai di ridere.

Annunci

8 commenti

  1. Inizia bene l’anno…… .
    Wolinsky, come faremo senza il suo tratto.
    Nel nome di chi, mi domando.
    Che senso ha tutto ciò?

  2. E io con te: non smetterò mai di ridere!
    Mau, non ce la si fa.

    1. Amica mia, se ce la faccio io (e tu sai dove vivo adesso), ce la si fa tutti, dai! Come si diceva .. “Una risata seppellirà il terrorismo” 🙂

      Un abbraccio!

  3. E io con te…

  4. L’ha ribloggato su paroledimarue ha commentato:
    La vita è bella è un blog che seguo da un po’ è che mi piace molto. Raramente ho ‘ribloggato’ qualcosa ma non avrei saputo dirlo con parole migliori.

  5. Bravo Maurizio. Ridere è un diritto… Non ce lo faremo togliere mai. Grazie per il post!

  6. Louis Salviati · · Rispondi

    Peccato incontrare la tua pagina su una notizia come questa.
    Sono d’accordo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: