Ciao Mario.

Se n’è andato Mario Dondero.

Fotoreporter, partigiano, genio, uomo vero e passionale: l’ultima volta che l’ho incontrato ci siamo bevuti una bottiglia (forse due, e forse anche di più) di vino rosso davanti a un Gianni Berengo che ci guardava e osservava perplesso. E mi ha raccontato la sua vita, da ragazzino al Liceo Classico, alle Brigate Partigiane, alla sua vita tra Parigi e i servizi che l’hanno portato a raccontare la storia. E poi ci siamo stretti la mano, brindando alla vita.

Passione, professionismo e una cultura che non trovo più.

Ciao Mario

Annunci

Un commento

  1. Quando ho letto la notizia ti ho pensato…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: