Midtown, tra Est e West

Camminare la sera a New York è un’esperienza sociale: penso solo London possa permettersi di eguagliare il melting pot che deambula di blocco in blocco, scanditi dalla monotonia ortogonale di un tessuto stradale (deciso dal Piano del 1811) dove perdersi è impossibile.

Il profumo dei Cani Caldi, lo street food di eccellenza che negli ultimi anni ha subito varie contaminazioni culturali, il rumore del clacson dei taxi che ti affettano il piede se tenti di buggerare il rosso pedonale, i caffè che ci sono tra i caffè, come se tutti volessero girovagare con la tazza di policarbonato in mano, le lingue che vedi più che sentire.

Un paio di foto al volo …

ny-d1-5 ny-d1-3 ny-d1-2

Annunci

2 commenti

  1. Mi ha trasmesso un’atmosfera unica

    1. NYC da sempre una gran bella sensazione …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: