La Bella e La Bestia

Oggi Beria (il mio pastore tedesco) se potesse mi farebbe causa, appellandosi alla corte dell’Aja per crimini contro la caninità.

Il primo giorno di semi-relax è trascorso con “passeggiata” dalle 5:45 alle 7 di mattina, marcia forzata di avvicinamento alla foce di 45 minuti, bagno con nuotata del cane, giro di rientro (1 ora sulle zampe). Il risultato è stato che l’ammasso di pelo (e salsedine) è stramazzato a casa e ho dovuto farle fare streaching per mezz’ora prima che si rialzasse ancora in piedi.

Potesse parlare il suo sguardo mi direbbe “umano folle, quand’è che te ne torni a lavorare in qualche posto del piffero in giro per il mondo e mi lasci alla mia serena quotidianità?“.

Foto? Ovvio, la bella (a sinistra, col pelo bagnato), e la bestia, al secolo “La Cami”, a destra con occhiali e con i sandali nuovi di pacca che stanno per andare sott’acqua …

la bella e la bestia

3 commenti

  1. La Cami è dolce e bellissima, ma guarda cosa mi tocca leggere.
    E sì, secondo me Beria non vede l’ora che tu riparta per l’Oriente, ma poverina!
    Un abbraccio e bentornato!

    1. Inutile ti dica che ho già santificato l’acciuga, vero? 🙂

      1. Decisamente superfluo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: