Sto guardando Tokyo, l’area metropolitana più densamente popolata al mondo. Ho l’impressione che, come città quali Shanghai, Los Angeles, Mumbai, l’estensione raggiunga e superi l’orizzonte, proseguendo all’infinito fino a re-incontrarsi sul lato opposto in una sorta di continuità planetaria.

Doccia e veloce re-cap, che voglio poi uscire per cominciare a visitarla: il volo è andato magnificamente, avendo il suo momento topico quando ho fregato il cuscino-collare della Cami, me lo sono messo in testa come una figurante del Carnevale di Rio e, canticchiando “Samba ‘pa ti”, ho percorso tutto il corridoio del 777, quasi fosse il famoso sambodromo brasiliano. Si son contati una decina di collassi dal ridere e l’equipaggio mi ha chiesto se mi possono adottare e volare con loro su ogni tratta.

Immigration e custom sono stati rapidissimi ed efficienti: mi vien solo da dire che quando non si trova la traduzione inglese del messaggio/avviso/indicazione si è veramente persi, che le scritte in Japponese sono veramente indecifrabili.

Il viaggio peso è stato quello in bus dal terminal all’albergo: 110’ di traffico, ordinato ma troio. Stupisce l’assenza totale di cartelloni pubblicitari e una dominante grigia nella densità delle corruzioni, forse dovuta alla luce monocorde nel filtro delle nuvole. Il sedile del mezzo era una panca da penitenza monacale e son sceso sconvolto e con un mal di sedere da urlo.

Nota di costume: mai ingarellarsi in una sfida di inchini con un locale, vi fregano come vogliono, son secoli che hanno un protocollo di comunicazione articolatissimo. Foto? La partenza da Heatrow e un paio di foto dall’albergo ….

japd1 2 japd1 3 japd1 1 japd1 4

… beh, e un’aggiunta serale:

japd1 5

 

It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

9 Comment on “Nel Sol Levante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: