Sto scuotendo la testa da quando sono atterrato, ieri mattina intorno alle 8:30. Possiamo definirla, in termini medici, “sindrome auto-inflittiva di rimpianto condito con estasi adolescenziale”: sto rifiutando di credere di essere in una temporanea camera di compensazione durante questo weekend, che mi porterà poi alla realtà quotidiana dopo due gran belle settimane di ferie.

Anche Beria scuote la testa, ma lei perché mi ha visto ieri sera, come se stessi ripetendo un rituale, versarmi mezzo bicchiere di buon vino rosso, prendere una scaglia di grana e versarle sopra una goccia di aceto balsamico e poi, chiudendo gli occhi e scuotendo la testa, godere del fantastico connubio di ricordi, sapori e sensazioni.

La sua perplessità poi è aumentata quando ha capito che era mia intenzione andare a dormire intorno alle 21:30, finalmente colpito dal jet-lag come fosse stato un cecchino.

La perplessità del cane poi si è materializzata quando mi son svegliato doverosamente stamani alle 2:30, chiedendole “ciao cagnona, mi bevo mezzo bicchiere di caffellatte e andiamo a farci due passi?”. È riuscita a fare un lento giro di 180 gradi su se stessa, e poi caracollando le spalle è tornata sul suo tappeto, rimuginando “è tornato, il pirla antelucano, ed è completamente andato di testa” e non si è fatta più vedere, anche perché piove a grandi secchiate come se Noè avesse una gran ragione a volersi costruire una nuova arca.

La pianto qui, e, ovvio, da domani testa bassa a produrre nella mia miniera lavorativa. Foto? Un’alba a oltre 16mila chilometri di distanza, che però mi fa sorridere, come se un moscerino mi girasse delicatamente intorno ….

sunrise coogee 1

It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

15 Comment on “Scuoto il capo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: