Passa un treno

Passa un treno, penso sia uno degli ultimi e non posso permettermi di perderlo: sto facendo velocemente il biglietto e raccatto la borsa dove ho buttato dentro le due cose che mi servono subito, poi vediamo quando arrivo a destinazione come meglio posso organizzarmi.

Il viaggio non è lungo, e conosco la destinazione molto bene, ma sto facendo un biglietto di sola andata che non ho indea di quanto mi debba fermare da quelle parti: porto comunque secchiello e paletta, che è meglio nel caso debba costruire dei castelli di sabbia.

Foto? Ovvio, una stazione in un gran bel posto, chissà non sia poi (ma tra un “poi” un filo lungo) la prossima fermata di capolinea?

train

 

20 commenti

  1. Criptico e poetico allo stesso tempo….non ho capito dove stai andando o se questa faccenda del treno è solo una metafora.
    Se è una meta reale, visto che la raggiungi con il treno, dev’essere un posto non troppo lontano e quindi, si spera, neanche troppo incasinato!
    Buon viaggio, metaforico o reale che sia.

    1. Si, criptioco, hai ragione: è un “viaggio in divenire” più che “in programmazione”, e “metaforico” ma reale anche, visto che di sicuro raggiungo la destinazione in aereo ma sono poche ore per i miei standard: quasi non mi tolgo manco le scarpe 🙂

      Lasciami un filo di mistero per ora ….

      1. Uhm…mumble, muble. Allora stai andando dall’altra parte del mondo, mi sa!

  2. Buon viaggio! Ovunque tu stia andando, con la mente e con i piedi 🙂
    Let’s keep in touch, vero?!

    1. Ovvio, e magari mi venite anche a trovare … 🙂

  3. …. sento fischiare sopra i tetti un aeroplano che se ne va….
    … e allora io quasi quasi prendo il treno e vengo, vengo da te, ma il treno dei desideri, nei miei pensieri all’incontrario va.
    Buon viaggio my bro e ricordati di non fare troppi danni, ma se li fai, divertiti:)

  4. Molto poetico… Ancora un grosso cambiamento… Ci dirai se essere felici per te o meno. E comunque sia la partenza, saprai dare senso a ciò che vedrai. Meno male che c’è internet!!!! Mi dispiacerebbe perderti di vista… 😉

    1. Grosso e pelato come sono è difficile perdermi di vista 🙂

  5. Pensando alla miniera in cui stai per calarti, mi è tornato in mente un pezzo di Jannacci.
    Ti mando la versione di Bertoli, che forse preferisco.

  6. Bello, criptico il giusto. Bellissima la foto

    1. 🙂 Adulatrice Cooperativa

  7. Buon viaggio… non dimenticare la macchina fotografica!!!

    1. figurati se la lascio a casa … anzi, mi sa che porterò anche la M7 per usare un po’ di buona pellicola 🙂

      1. Sono pronta ad ammirare i tuoi scatti e… prendere appunti!

  8. Bisogna fare il possibile per prendere il treno anche se la preparazione spesso è più lunga del viaggio stesso. 🙂

  9. Scritta su un muro da qualche parte : “Volevo dire al treno che passa una volta sola nella vita, che se ci tengo davvero me la faccio a piedi “

  10. Buon viaggio e ben arrivato Mau.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: