Lord have mercy, Lord have mercy on me” mi son scoperto a canticchiare, da rigido ateo ma da musicofilo, stamani quando sono uscito in terrazza, trovando un tempo che poco ricorda il Golfo Persico ma molto più le tempeste dalle parti di Nuova Caledonia e Terranova.

Il brano originale è stato scritto da Aaron T-Bone Walker nel 1947, un blues in 12 battute che è stato poi ripreso in decine di diverse versioni fino a cristallizzarsi nel mio ricordo nella registrazione che nel Marzo del 1971 Duane e Gregg Allman hanno suonato al Fillmore East: un album doppio che, come ho già detto in questo post, è probabilmente il più bel disco live che io conosca.

Foto? Quello che ho visto ….

stormy monday (1)

 

It's been 40 years that I'm traveling across the word for business and on vacation, but always with a Leica camera in my hand. I've started keeping a journal a while ago but now I'm committed to regular updates. All photos are mine.

14 Comment on “Stormy Monday

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: