Istanbul 05:50am

Mi sveglio, qualche minuto per dare un’occhiata alle mail e alle notizie. Mi alzo e mi piace l’odore che sento nell’aria: un aroma naturale che sa di essenze, di legno, di pulito. Mi piace la luce che vedo sul comodino accanto al letto. Mi faccio un caffè e il suo profumo si aggiunge, creando una sensazione domestica, di “casa”, anche se sarà temporanea.

Come non fermare questo ricordo con un’immagine? Istanbul, sono quasi le 6 di mattina ….

istanbul 05.50am

20 commenti

  1. Che bell’immagine. Ho sentito fin qui l’odore di essenze, legno e pulito 🙂 ….e poi il caffè. Buongiorno Mau!

  2. Buongiorno Maurizio!
    Profumi, gesti di abitudine e un caffè: è quello che serve per essere a casa, ovunque 🙂
    Bel post!

    1. My sweet friend ….

  3. Io che istanbul l’ho vista da turista, mi perdo tra le tue brevi righe. In una sorta di attesa per l’inizio del giorno.
    Sai trasportare ognuno di noi nel tuo mondo, che è anche un po’ il nostro.
    Ehm, Maurizio, si. Adulatore da binario, pendolare. Chi più ne ha più ne metta.
    Don’t Leave (The Disclosure Project Remix) di GiantStep Grooves Feat. Lizzy.

  4. Sempre pensato che “casa” non sia dove ma con chi e con che cosa …
    Bella atmosfera!
    Buona giornata! 🙂
    Primula

    1. 🙂 “casa” è quasi ovunque…

  5. Bellissima immagine…
    Buona giornata!

    1. Anche a te, amico mio!

  6. casa è ovunque tu ti senta un piccolo granello di infinito

    …..
    ……
    uuuuhuahahahahahahhauhahahaahahahahha

    😉

    1. Ieri sera a La Liberazione ci hai dato dentro di brutto, eh? Oppure ti sei fumata Leopardi nella notte? Un abbraccio …

  7. Profumi di legno di sandalo e caffè. L’Ortent-Express che fischia alla stazione di Costantinopoli.
    Belle atmosfere.
    Colori, luoghi, volti, suoni e sapori… Bello viaggiare, conoscere, sperimentare, vedere e assaporare, ma per me è bello avere un posto dove tornare.
    Ma, perdonami, casa è casa!

  8. La Leica colpisce ancora… 🙂

    1. yes … l’inquadratura, i colori, il gioco sulla profondità di campo, l’efficacia in condizioni di luce estrema: è lei … 😉

  9. troppo poetico :-)….quando ho iniziato a leggere pensavo dicessi. “…mi piace l’odore del Napalm al mattino…” prima di iniziare una giornata di riunioni….:)

  10. Love this sentence, the feeling it carries. ‘Come non fermare questo ricordo con un’immagine? Istanbul, sono quasi le 6 di mattina ….’

    1. 🙂 I can say you are really improving your italian, and this is great!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: