Odio dire “l’avevo detto“: è ammettere che sono stato in grado di “leggere il futuro“, o meglio “dati un insieme di indicatori, sviluppare una ragionevole previsione di come i fatti si sarebbero evoluti“, ma non sono stato in grado di intervenire in modo tangibile, visto che normalmente da buona Cassandra pelata, prevedo problemi e disastri. Del resto il mio lavoro si potrebbe sintetizzare nel “prevedi ciò che accada e se va bene spingilo, se invece non è una cosa che ci piace, vedi di fermarlo o meglio di cambiarlo

Quando riesco a intervenire il “futuro“, sempre inteso come “tendenza della funzione differenziale complessa di processi” , il futuro cambia: son ragionevolmente bravo in questo.

Quando invece mi capita di percepire segnali che guidano alla violenza, alla sopraffazione e all’assassinio, il sentimento è amarezza, tristezza, forse anche rabbia: difficilmente ho modo di intervenire se non quello di parlarne, di far crescere la conoscenza e la critica. Informare, condividere, ragionare: fare cultura.

Non c’è futuro senza cultura.

Non c’è futuro senza cultura” dice una scritta sui muri delle università di Città Studi: la vedo da sempre, e da sempre mi piace. Da sempre la condivido. Da sempre ci credo.

Giù in Africa, in Kenya al confine con la Somalia, dei fanatici (deboli e ignoranti) sono andati a macellare dei ragazzi che studiavano. Ragazzi che si costruivano una cultura per costruirsi un futuro. #weareallkenyans.

Vinceremo noi, lo so. Vincerà la nostra voglia di libertà, di cultura, di futuro, lo so. Ricacceremo l’ignoranza e il fanatismo nelle fogne della storia e faremo scorrere molta acqua. Cultura è libertà.

Foto? Son tornato per qualche giorno a Milano e sono andato in Città Studi ….

futuro e cultura 3 futuro e cultura 7 futuro e cultura 2

It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

8 Comment on “Non c’è futuro senza cultura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: