La Stella sul Pollo a Singapore

Qualche giorno fa la Guida Michelin ha presentato ai foodies di Singapore la sua nuova edizione e la sorpresa della serata è stato il riconoscimento della Stella allo chef Chan Hon Meng per il suo piatto Hong Kong Soya Sauce Chicken Rice and Noodle.

Cosa c’è di strano?

Il piatto costa S$2, l’equivalente di 1 euro, ed è servito nel Chinatown Complex, uno dei numerosi posti di Singapore dove diversi stalli preparano e offrono cibo a buon mercato che poi viene consumato seduti su panche comuni. La bancarella di Chan è la prima ad entrare in un mondo storicamente riservato troppo spesso al lusso, alla complessità culinaria, alla ricerca di raffinatezza esasperata: questo cambiamento – prima volta nella storia della Guida – è gran bella scelta.

Foto? Scatti fatti in questi ultimi 3 o 4 anni nella Chinatown di Singapore e il filmato di Michel su Chan …

Duck in Bugis

chinatown 05092014 11 chinatown 05092014 3 chinatown 05092014 10 chinatown 05092014 9 chinatownbw 1

Annunci

18 commenti

  1. Lo spaesamento di Chan nel video la dice lunga

  2. Applaudo alla scelta! Back to basics, è una grande idea 🙂

    1. Ogginientedinuovo is back, standing ovation!

      1. Comodo, comodo… giusto un salutino per gustare le tue foto e le tue storie… 🙂

      2. Che i pisarei e il gotturnio siano sempre con te!

  3. Vedi? Finalmente qualità e immagine non sono forzatamente abbinati.
    Approfitto del tuo spazio per mandare saluti, baci & abbracci … a ogginientedinuovo. Manchi, sai?
    Buon ferragosto a te e a Mau, eccellente padrone di casa.
    Un abbraccio circolare.
    Primula

    1. Prof, prossima volta che nasco vengo in classe con te: sei sempre fantastica! un abbraccio!

      1. Primo banco? Te lo tengo libero apposta… 😂

    2. Mancate tutti… Un grande abbraccio 🙂

  4. Che foto spettacolari! E poi questo premio fa riflettere: non per forza un piatto perfetto dev’essere costoso! 😉

    1. Grazie, adulatrice appena arrivata su questo nlog 🙂

  5. Mi piace l’idea ma non capisco il criterio di scelta che sta dietro la nomina.
    Ci sono milioni di chioschi come questo, cosa aveva questo di speciale?
    🙂

  6. Dico un’eresia, però -pur amando il bianco e nero- ora che vedo colori nelle tue foto mi emoziono un po’… Un saltello interiore di sorpresa gioiosa… 🙂

    1. Dolce amica mia … Sono in un’esilio forzato dal colore, usando la pellicola, visto che il b&n è l’unica cosa che so sviluppare qui nel Paese dei Castelli di Sabbia … Ma al prossimo giro in italia mi porto dietro anche il corpo digitale e alterno un po’ col colore: vado in un posto nuovo a breve e vale la pena che usi tutta la tevnologia a disposizione …

      1. Bene, bene… 🙂
        E quando passi da Milano, fatti sentire! Un abbraccio 😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: