Il Futuro Non Nasce Da Solo

Buffo scoprire le tante cose che ti mancano quando vivi in un paese estremamente differente da quello nel quale la tua cultura è maturata. Cose che si danno per scontate e contribuiscono a creare un “quotidiano” che semplicemente non percepisci più, ma senza riuscire analiticamente a comprenderne la composizione.

Stamani a piedi in Via Turati, tagliando per Via dell’Annunciata a trovare le mie tre veterinarie preferite, poi su per via Garibaldi per comprare un paio di magliette da Patagonia dove trovo sempre modo di chiacchierare (e stamani anche di farmi offrire un caffè). Giù fino in via Rovello, sempre a piedi, a incontrare il Giapponese Vestale delle Signore Tedesche a Telemetro, che continua a volermi far incontrare con il Sig. Summilux, ma sono riuscito ancora una volta a non suggellare questo  matrimonio, (economicamente insano).

Poi Piazza Duomo, e la foresta di aste selfie che gli ambulanti ti propongono quando eri appena riuscito a seminare il Senegalese e i suoi libri, che è riuscito stavolta a reagire prontamente alla mia risposta in arabo e mi ha tampinato per 300 metri mescolando anche lui l’Italiano con la lingua dell’Islam.

Foto? Un po’ di techno-aborigeno in Piazza Mercanti …

didgeridoo-milano

Annunci

4 commenti

  1. Bentornato in Italia! 🙂
    Primula

  2. Ciao e Auguri di Buon Natale e Buon Anno!

    1. Provocatore! Un abbraccio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: