Una volta era un mattatoio, in periferia, costruito con un’ansa di fiume che permetteva lo scarico del sangue.

Un complesso di 5 costruzioni, realizzate in cemento armato, con uno stile Chino-Gotham-gotico, oggi il “1933 Old Millfun” e’ sede di gallerie e laboratori d’arte, nel distretto Hongkou a Shanghai.

Impressionante il dedalo razionale di percorsi per il bestiame e per gli operatori: un labirinto tra il futurista e il brutale, costruito in stile efficientista, ma talvolta impreziosito da fregi simbolici: tutte le finestre poi guardano verso Ovest, la direzione della Terra Sacra secondo il Buddismo, per facilitare il processo di reincarnazione degli animali.

Foto? Sembrava di essere in quelle scale infinite di alcuni giochi ottici …


It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

5 Comment on “1933 Old Millfun

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: