Uno dei pochi spazi culturali nel Paese dei Castelli di Sabbia e’ il Louvre Abu Dhabi, splendida costruzione a nave spaziale frutto di un milionario accordo con il museo parigino.

Aperto da quasi un anno, sta per accogliere il Salvator Mundi di Leonardo, arrivato nelle mani di un Principe Arabo dopo essere stato battuto a $450 milioni.

Una delle parti più’ interessanti della visita sono i visitatori stessi, che nella quasi totalità’ dei casi interagiscono con se stessi, molto più’ che con le opere esposte: il telefonino onnipresente, il selfie in costante agguato per confermare sul social “io ci sono, e sono figo” usando il contesto di sfondo come affermazione simil-Hegeliana.

Nell’ultima decina di giorni ci sono stato tre volte, sfruttando un abbonamento annuale che costa meno di una decente bottiglia di vino da queste parti: ovvio che la Signora Tedesca a Telemetro mi abbia accompagnato …

It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

2 Comment on “LAD – Louvre Abu Dhabi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: