Mi piace passare da Armanda e Carlo. Mi piace entrare nel loro negozio di frutta, verdura e arte in cima a Via Canneto a Genova.

Mi piace la semplicità con la quale servono i loro clienti, dietro la quale cura, attenzione e sensibilità si muovono con professionale naturalezza e tanta umanità. Quella umanità che li fa aiutare gli anziani del quartiere, tutti i giorni e con silenziosa discrezione, aggiungendo ogni volta qualcosa nel loro sacchetto: una patata, una cipolla, un mazzo di coste. Un frutto.

Mi piace la dignità del duro lavoro. Mi piace quando questa dignità viene anche offerta con un sorriso sincero.

Foto? Ovvio …. Armanda, Rachele e Rebecca, e Carlo.

genova 200914 b 1

It's been almost 50 years that I travel across the word (and the 7 seas), on business or vacation, but always carrying with me a Leica camera. I started keeping this kind of journal a while ago. Even if sometime I disappear for ages, I'm then coming back with semi-regular updates: publishing is a kind of mirroring of my state and emotions, and you need to take it as it is. All published photos are mine.

12 Comment on “Frutta d’arte

  1. Pingback: Un furgoncino rosso scassato | ognigiornotuttigiorni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: