No, non sto iniziando una rubrica sul “mangiare e bere in aeroporto”, e’ solo che mi capita cosi’ oggi.

Poi si dira’ “dicotomico” o “manicheo”? Bah, diciamo che sul bere mi muovo solo tra l’acqua e il vino, e – facendo la Fenomenologia Del Bicchiere e saccheggiando un po’ Hegel – posso dire che, dalla dialettica tra i due opposti Gassata-Sangiovese, nasce un divenire raro, fatto di qualche spremuta o pinta di birra. I soft drink come la CocaCola e affini mi lasciano indifferente se non per qualche assaggio del Chinotto Lurisia, ma solo perche’ mi ricorda un buon amico, mio padre.

Poi sono insensibile alle minchiate orto-salutiste o proto-innovative: posso quindi attribuire solo all’estetica il fatto che abbia preso una bottiglia di Arizona dallo scaffale del posto gestito da una nuvola di Filippini nell’aeroporto di Abu Dhabi, e abbia sborsato 17AED per una strana cosa, a temperatura ambiente.

Leggo sull’etichetta “ZERO Calories, Green Tea with Ginseng – All Natural”.

Diciamo che non incontra il mio gusto, ma almeno da fotografare e’ divertente (iPhone) ….

AriZona

It's been 40 years that I'm traveling across the word for business and on vacation, but always with a Leica camera in my hand. I've started keeping a journal a while ago but now I'm committed to regular updates. All photos are mine.

6 Comment on “Arizona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: